Polpette di carote e philadelphia

POLPETTE DI CAROTE E PHILADELPHIA


polpette di carote e philadelphia

POLPETTE DI CAROTE E PHILADELPHIA
Ingredienti per circa 10 polpette:

  • 3 carote medie (circa 250g)
  • 150g di Philadelphia
  • 3 cucchiai di pangrattato colmi (circa 30g)
  • mezzo cucchiaino di sale
  • mezzo spicchio d’ aglio
  • aromi a piacere (io ho usato curcuma e basilico)

Iniziare a sbollentare le carote per 10 minuti in acqua appena inizia a bollire.
In una ciotola unisci la Philadelphia, 2 cucchiai di pangrattato, l’ aglio tritato, il sale e gli aromi e mescola tutto con una forchetta. Una volta terminata la cottura schiaccia le carote all’ interno del composto con la forchetta (oppure in un mixer per velocizzare) e amalga il tutto. Con le mani formare le polpette e passarle nel pangrattato. Forma delle polpette, passale nel pangrattato e adagiale in un contenitore con carta da forno. Cuoci in forno preriscaldato a 180gradi per 30 minuti girandole a metà cottura.
Il risultato sono delle polpette light e gustose, da inserire in un piano alimentare equilibrato.
Una polpetta apporta solo circa 30kcal con 3g di carboidrati, 1g di proteine e 2g di grassi.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram

Articolo correlato :

Ciambellone salato ricotta e zucchine

CIAMBELLONE SALATO RICOTTA E ZUCCHINE


ciambella salata zucchine e ricotta

CIAMBELLONE SALATO RICOTTA E ZUCCHINE
Ingredienti:

  • 500g di zucchine
  • 2 cucchiai di olio
  • 4 uova
  • 10g di formaggio grattugiato( 1 cucchiaio)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 100g di olio di semi
  • 80g di fecola di patate
  • 300g di ricotta
  • 200g di farina di tipo 1
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

Per prima cosa taglia le zucchine tutte più o meno della stessa dimensione. Cuocile in una padella con un filo di olio per circa 10 minuti girando di tanto in tanto e aggiungi un pizzico di sale.

preparazione ciambellone salato ricotta e zucchine 1
Iniziamo a preparare l’ impasto rompendo 4 uova in una ciotola, aggiungi il formaggio e un pizzico di sale e un cucchiaino di zucchero.

preparazione ciambellone salato ricotta e zucchine. 2 jpeg

E gira tutto, puoi velocizzare aiutandoti con la frusta elettrica. Aggiungi l’ olio, la fecola e la ricotta e continua sempre a mescolare. Aggiungi il lievito e la farina e mescola fino a quando non avrai ottenuto un composto omogeneo. Aggiungi le zucchine. Ungi e infarina lo stampo e metti in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti.

preparazione ciambellone salato ricotta e zucchine

Il risultato è una ciambella proteica e soffice, da inserire in un piano alimentare equilibrato.
Una fetta apporta circa 170kcal con 14g di carboidrati, 6g di proteine e 9g di grassi.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram

Articolo correlato :

Zucchine tonde ripiene vegane

ZUCCHINE TONDE RIPIENE VEGANE


Zucchine ripiene vegane

ZUCCHINE TONDE RIPIENE VEGANE
Ingredienti per 5 persone:

  • 5 zucchine tonde
  • 100g di pomodori secchi
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio
  • 70g di pane raffermo
  • 40g di olive nere
  • erbe aromatiche a piacere (io ho usato la salvia)

Per prima cosa metti l’acqua a bollire. Taglia la superficie delle zucchine e svuotale della polpa. Appena bolle l’acqua, metti le zucchine svuotate a cuocere per circa 5 minuti. In una pentola con i due cucchiai di olio metti la cipolla e la polpa delle zucchine e lascia cuocere per circa 15 minuti. Unisci in un mixer la polpa cotta, il pane, le olive, i pomodori secchi e le erbe aromatiche e trita tutto. Riempi le zucchine, metti in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 10 minuti.
Il risultato sono delle zucchine ripiene gustose, semplici da preparare, da inserire in un piano alimentare equilibrato.
Una zucchina apporta circa 150kcal con 21g di carboidrati, 7g di proteine e 6g di grassi.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram

Articolo correlato :

Focaccia morbida

FOCACCIA MORBIDA


focaccia MORBIDA SENZA IMPASTO

FOCACCIA FACILE SENZA IMPASTO
Ingredienti:

  • 700ml di acqua tiepida
  • 3g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 800g di farina di tipo 0
  • un cucchiaino di sale
  • 20g di olio evo

Prendi una ciotola, aggiungi l’ acqua, il lievito e il cucchiaino di zucchero per facilitare la lievitazione. Aggiungi poi la farina, il sale e mescola tutto con un cucchiaio, aggiungi l’ olio e continua a mescolare. Copri con un panno da cucina e lascia riposare l’ impasto per almeno 8 ore. Una volta raddoppiato l’ impasto, ungiamo una teglia grande e stendiamo l’ impasto aiutandoci con le dita. Lascia lievitare per altre due ore. Una volta lasciato lievitare bucherella l’ impasto con le dita e ungiamo con altri due cucchiai di olio. In ultimo versiamo mezzo bicchiere di acqua tiepida, un cucchiaino di sale e rosmarino a piacere. Prima di informarla la lascio riposare per altri 10 minuti e poi inforno in forno preriscaldato a 250gradi per 30-40 minuti.
Il risultato è una focaccia morbida che richiede giusto qualche minuto di lavorazione e poi tutto il resto di attesa. Ottima per accompagnare le verdure o i secondi e da inserire in un piano alimentare equilibrato.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram

Articolo correlato :

Ratatouille

RATATOUILLE


ratatouille

RATATOUILLE
Ingredienti per 5 persone:

  • 2 zucchine medie
  • 1 melanzana lunga
  • 5 pomodorini Piccadilly
  • 1 peperone
  • 2 carote
  • 2 cipolle
  • erbe aromatiche a piacere(io ho usato timo e erba cipollina)
  • 5 cucchiai di olio

Taglia a rondelle le verdure, mettile in una ciotola con 4 cucchiai di olio un pizzico di sale e le erbe aromatiche. Metti un filo di olio alla base del ruoto e inizia a mettere le verdure alternate per colore partendo dall’ esterno e finendo all’ interno. Una volta messe tutte le verdure a rondelle nel ruoto, aggiungi un cucchiaio di olio e un pizzico di sale. Cuoci a 200g per 15 minuti e poi a 180 gradi per altri 20 minuti e poi gli ultimi 10 minuti con il grill.
Puoi usare alcune delle verdure che hai tagliato a rondelle, ma che si sono rotte(potrebbe succedere) alla base del ruoto, in modo da utilizzarle e non buttare nulla.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram

Articolo correlato :

Cheesecake al cocco, cioccolato e pistacchio

CHEESECAKE AL COCCO CIOCCOLATO E PISTACCHIO


cheesecake con cioccolato cocco e pistacchio

CHEESECAKE AL COCCO, CIOCCOLATO E PISTACCHIO
Ingredienti monoporzione:
Per la base:

  • 2 fette biscottate integrali
  • 2 cucchiai di latte parzialmente scremato

Per la crema:

  • 125g di yogurt al pistacchio
  • 40g Philadelphia light
  • 10g di farina di cocco

Per il topping:

  • crema proteica al cocco e nocciola e un po’ di farina di cocco.

Inizia adagiando una fetta biscottata e aggiungere il primo cucchiaio di latte, poi aggiungi la seconda e il secondo cucchiaio. In una ciotola inserisci tutti gli ingredienti per la crema e adagiali sulle fette biscottate.
Per la copertura io ho usato la crema proteina alle nocciole e cocco @foodspring e un po’ di cocco. Lascia riposare la cheesecake per almeno 1 ore in frigo. Oppure per 15 minuti in congelatore. Puoi farlo anche la sera prima in modo da gustarti la colazione già pronta appena sveglia.
Il risultato è una cheesecake facile da preparare, da gustare a colazione e da inserire in un piano alimentare equilibrato.
Una porzione apporta circa 250kcal con 30g di  carboidrati, 10g di proteine  e 8g di grassi.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram

Cestini di frutta vegani

CESTINI DI FRUTTA VEGANI


cestini vegani di frutta

CESTINI DI FRUTTA VEGANI
Ingredienti per 12 cestini:
Per la frolla:

  • 95g di farina di tipo 1
  • 85g di farina integrale
  • 10g di amido di mais
  • 45g di zucchero
  • 70g di latte di riso
  • 40g di olio di semi
  • un pizzico di sale
    Per la crema:
  • 200g di latte di riso
  • 15g di amido di mais
  • 30g di zucchero
  • 10g di olio
  • buccia di mezzo limone
  • un pizzico di curcuma come colorante naturale
    Per la decorazione
  • frutta a piacere (io ho usato mirtilli e ribes)

Metti in una ciotola tutte le farine e poi aggiungi i liquidi e un pizzico di sale. Aiutandoti con le mani forma un composto omogeneo, avvolgilo nella pellicola e metti in frigo per circa 30 minuti.

Per la crema metti tutte le polveri sul fuoco con un goccio di latte, poi aggiungi la restante parte del latte l’ olio e lo zucchero e lascia addensare per qualche minuto. Mescolare continuamente per evitare di farla attaccare. Una volta addensata lascia raffreddare.
Dopo la mezz’ora di riposo stendi la frolla tra due fogli di carta forno con un matterello, per evitare di aggiungere altra farina, e aiutandoti con dei coppa pasta oppure con un coltello forma dei cerchi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Io ho usato contenitori un silicone, per cui non serve aggiungere olio alla base, nel caso contrario, ungi leggermente lo stampo spennellandolo con un goccio di olio, poi trasferisci il disco di frolla. Bucherella il fondo con una forchetta, copri con un foglio di carta forno e inforna in forno statico a 180°C per 10 minuti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sforna, rimuovi la carta e rimetti in forno per altri 10 minuti fino a quando la frolla risulterà dorata. Sforna e lascia raffreddare completamente il guscio di frolla.

Aggiungi la crema e decora a piacere.
Il risultato sono dei cestini vegani alla frutta gustosi, per la colazione, lo spuntino o anche come dolce, da inserire in un piano alimentare equilibrato.
Un cestino apporta circa 100kcal con 14g di carboidrati, 2g di proteine e 3g di grassi.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram

Articoli correlati :

 

Grissini integrali alle zucchine

GRISSINI INTEGRALI ALLE ZUCCHINE


GRISSINI ALLE ZUCCHINE

GRISSINI INTEGRALI ALLE ZUCCHINE
Ingredienti per circa 20 grissini:

  • 1 zucchina media (circa 200g)
  • 150g di farina integrale
  • 100g di acqua
  • 20g di olio evo
  • 3g di lievito di birra
  • un pizzico di sale

Per prima cosa metti la farina in una ciotola, sciogli il lievito nell’ acqua e aggiungilo alla farina.

GRISSINI ALLE ZUCCHINE 1

Mescola insieme a 10g di olio e al sale aiutandoti con una forchetta e finendo di impastare con le mani, fino a quando non avrai ottenuto un impasto omogeneo.

GRISSINI ALLE ZUCCHINE 6

Copri con una pellicola e lascia riposare l’ impasto per almeno 2 ore.
Una volta trascorso il tempo, trita in un mixer la zucchina. Su un piano di lavoro infarinato, stendi l’ impasto con un mattarello e forma un rettangolo.

GRISSINI ALLE ZUCCHINE 5

Metti la zucchina tritata nella metà del rettangolo e con l’ altra metà chiudi.

GRISSINI ALLE ZUCCHINE 4

GRISSINI ALLE ZUCCHINE 3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con una rondella per tagliare la pizza taglia delle strisce e con le mani arrotolale su loro stesse per formare i grissini.

GRISSINI ALLE ZUCCHINE

GRISSINI ALLE ZUCCHINE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia riposare per altre due ore. Spennella con 10g di olio con un pizzico di sale e metti in forma preriscaldato a 180gradi per circa 15 minuti poi li giri e li lasci cuocere per altri 15 minuti fino a doratura.
Il risultato sono dei grissini alle zucchine gustosi, da mangiare per aperitivo, oppure da accompagnare alle verdure o ai secondi piatti, da inserire in un piano alimentare equilibrato.
Un grissino apporta circa 35kcal con 5g di carboidrati, 2g di proteine e 1g di grassi.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram

Articolo correlato:

 

 

 

Spaghetti di carote e zucchine

SPAGHETTI DI CAROTE E ZUCCHINE


SPAGHETTI DI CAROTE E ZUCCHINE

SPAGHETTI DI CAROTE E ZUCCHINE
Ingredienti per 3 persone:

  • 600g di zucchine
  • 600g di carote
  • 100g di pomodorini
  • 40g di olive
  • 2 cucchiai di olio

Per prima cosa taglia le zucchine e le carote alla julienne.

JULIENNE

In una padella metti l’ olio insieme ad uno spicchio d’ aglio (facoltativo) le olive e i pomodorini e lascia cuocere per un paio di muniti. Aggiungi le carote e le zucchine e lascia cuocere per circa 2-3 minuti.

COTTURA JULIENNE
Le carote sono un’ ottima fonte di calcio e magnesio, insieme a rame, zinco e ferro. Possiedono un’ elevata quantità di Vitamina A e di vitamina E.
Le zucchine contengono una buona quantità di potassio, insieme ad acido folico, vitamina E e vitamina C.
Il risultato è un primo gustoso a base di verdure, da inserire in un piano giornaliero equilibrato.
Una porzione apporta circa 185kcal con 24g di carboidrati, 5g di proteine e 8g di grassi.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram

 

Barrette proteiche al caramello salato

BARRETTE PROTEICHE AL CARAMELLO SALATO


barrette proteiche AL CARAMELLO SALATO RISO SOFFIATO E CIOCCOLATO FONDENTE LINDT

BARRETTE PROTEICHE AL CARAMELLO SALATO

Ingredienti per 8 barrette:

  • 90g di cioccolato fondente @lindt 85%
  • 50g di riso soffiato
  • 20g di proteine in polvere @foodspring
  • 60g di crema al caramello salato @foodspring

Per prima cosa sciogli il cioccolato fondente a bagnomaria. In una ciotola versa il cioccolato sul riso soffiato e mescola. Aggiungi due cucchiai di proteine in polvere e continua a mescolare. In un contenitore con carta forno, metti il riso soffiato e aggiungi la crema al caramello salato. Metti tutto in frigo per circa 2 ore. Una volta trascorso il tempo necessario, taglia in 8 pezzi.
Il risultato sono delle barrette gustose e proteiche ottime per la colazione e per gli spuntini per o post work out, da inserire in un piano alimentare equilibrato.
Una barretta apporta circa 140kcal con 13g di carboidrati, 6g di proteine e 7g di grassi.

Puoi trovare questa ricetta anche sui miei social: facebook e instagram